TREMATE, TREMATE, STA TORNANDO LA BALENA BIANCA!

TREMATE, TREMATE, STA TORNANDO LA BALENA BIANCA!

Oggi pomeriggio, nella sala grande di via Gioberti 54, si sono riuniti i rappresentanti di 12 associazioni che si richiamano alla storia e ai valori della Democrazia Cristiana che hanno dibattuto sulla situazione politica nazionale. Dal dibattito, molto sentito e animato, è emersa preoccupazione per la inadeguatezza dell'attuale governo davanti ai problemi grandissimi e ai cambiamenti epocali che il nostro Paese si trova ad affrontare. Dall'analisi politica e dal dibattito si è rafforzata la convinzione e l'urgenza di riorganizzare e rivitalizzare il Partito della Democrazia Cristiana.

A conclusione dell'incontro, i rappresentanti delle associazioni hanno sottoscritto un documento con il quale si impegnano a dare vita a una federazione fra tutte le associazioni che si rifanno alla DC che sia propedeutica alla riorganizzazione della DC stessa, anche tenendo presenti le numerose sentenze che si sono susseguite negli anni. Naturalmente il documento sottoscritto oggi prevede la possibilità per altre associazioni e Iscritti DC di aderire alla federazione.

Oggi è un giorno storico, che porta a compimento un lavoro di anni e che fa intravvedere un'Italia dove un partito moderato, interclassista, europeista e solidale troverà nuovamente lo spazio politico per dare all'Italia una guida basata sull'equilibrio e sulla capacità della classe dirigente.

Franco De Simoni

Ti consigliamo


40 ANNI DOPO… CENTO PASSI

40 ANNI DOPO… CENTO P...

ALDO MORO: I 55 GIORNI PIU LUNGHI DELLA REPUBBLICA

ALDO MORO: I 55 GIORNI ...

L'opinione      di Lucrezia Cutrufo

L'opinione di Lucr...

Caro Presidente.....ma non aveva vinto il Cen...

70 primavere per le elezioni politiche italiane

70 primavere per le ele...

La centralitàcristiana in vista delle politiche 2018

La centralitàcristiana...

ALCUNE LINEE PROGRAMMATICHE di LUCREZIA CUTRU...

L'opinione   di Lucrezia Cutrufo

L'opinione di Lucrezi...

UN CONSIDEREVOLE ERRORE che potrebbe cambiar...

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento