TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA

ASSOCIAZIONE RADICI

TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA

Tutte le strade portano a Roma, ecco una frase diventata proverbiale e che i romani conoscono bene. Capita a volte di recitarla con una punta di orgoglio, forse per ricordare di essere stati la prima metropoli dell’antichità con infrastrutture degne dei tempi moderni. Oggi come Ieri? Si dice che la storia si ripeta e che Roma sia ritornata ad essere una destinazione ambita, da conquistare (nuovamente!), declamata questa volta nei cataloghi on line dei maggiori tour operator come tappa irrinunciabile per milioni di visitatori provenienti da ogni angolo del pianeta.

Roma dunque Caput Mundi dell'arte e del tempo libero da trascorrere in qualsiasi stagione, in gruppo o individualmente, in una sfida continua per mantenere in vita il primato di urbs virtuosa sotto ogni aspetto, non ultimo quello della buona accoglienza.

Rimaniamo quindi nel presente, dove una nuova idea di turismo si rivolge finalmente a tutti. Tra i protagonisti dei servizi culturali e delle visite guidate dedicate ai viaggiatori con bisogni particolari dobbiamo menzionare Radici, un’associazione culturale nata nel 2015 ormai ben nota a chi desidera visitare i luoghi meravigliosi di Roma e d’Italia, nonostante le barriere - architettoniche e mentali! - che spesso incontriamo in un viaggio.

Con un’ esperienza maturata nel settore dell’insegnamento, del turismo sostenibile, della didattica museale e dell’assistenza sociale, Radici è diventata un riferimento per molti: dalla coppia di viaggiatori non vedenti in cerca di arte classica da toccare, alla famiglia della periferia romana che desidera visitare il centro storico con una guida meno accademica e coinvolgente; dalla classe delle scuole medie che scopre quanto giocare con l’arte e la storia faccia capire di più le materie di studio, al turista straniero che nonostante un handicap ha voglia di partire lasciandosi guidare da chi ha preparato a perfezione il terreno.

La passione che contraddistingue gli operatori di Radici nasce dall’aver riconosciuto nel patrimonio culturale italiano mille opportunitàà per condividerlo con tutti, nessuno escluso. Un’attitudine positiva necessaria per trovare molteplici soluzioni, per progettare su misura un programma di viaggio, stimolando l’incontro con le Istituzioni e il pubblico tradizionale. In questo modo la sfida di Radici diventa ancora più avvincente: puntare su un turismo sostenibile e accessibile a tutti dove i gruppi di visitatori sono compositi e diversi per età, abilitàà ed esigenze, esprimendo al massimo il valore dell’inclusione!

Cosa sta realizzando l’associazione Radici e con quali prospettive future? Per chi è disabile visivo, Roma e la sua provincia diventano sempre più a portata di mano, grazie anche alla collaborazione con i principali musei, con i siti di attrazione turistica e con un numero selezionato di alberghi e ristoranti permettendo di toccare l’arte e ricevendo adeguatamente ospiti con bisogni speciali. Con successo Radici ha inaugurato una serie di visite guidate accessibili ai non udenti, grazie alla collaborazione un’interprete della lingua italiana dei segni (LIS) e alla entusiasta partecipazione della comunitàà dei sordi. Unire le forze con l’associazione Access&motion, validamente impegnata nella realizzazione di percorsi accessibili per chi ha una mobilitàà ridotta, ha permesso di individuare delle destinazioni di alto valore turistico e sicure per chi desideri conoscere la cittàà su una sedia a rotelle.

La strada è tanta, non facile, ci raccontano i ragazzi di Radici, ma se è vero che tutte le strade portano a Roma, bisogna far sì che queste strade siano accessibili a tutti e che la città sia capitale non solo d’Italia ma di un turismo senza esclusione, aperto ed accogliente che faccia di questo la sua nuova arma per “conquistare i continenti”.

 

Cecilia Rizzo

http://www.radiciassociazioneculturale.it

Ti consigliamo


QUANDO LENTO VUOL DIRE SICURO

QUANDO LENTO VUOL DIRE ...

CPU troppo veloci sono meno “sicure”

LAS VEGAS, STRAGE A UN CONCERTO

LAS VEGAS, STRAGE A UN ...

LO STUPRO ETNICO DELLE DONNE IN BOSNIA ED ERZEGOVINA

LO STUPRO ETNICO DELLE ...

PER NON DIMENTICARE

Arriva in Italia Qwant

Arriva in Italia Qwant

Nuovo motore di ricerca che protegge la priva...

Nogarin Sindaco di Livorno sotto inchiesta

Nogarin Sindaco di Livo...

Torrenova: nigeriano ferito per difendere donna accerchiata dal branco

Torrenova: nigeriano fe...

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento