Elezioni 2018 Mario Baccini candidato Sindaco

Ecco il programma di Baccini

 Elezioni 2018 Mario Baccini candidato Sindaco

Mario Baccini un uomo che scende in campo. Lui stesso non si definisce più un uomo di “cento” ma un uomo “centrale”. Si ritiene uomo né a destra né a sinistra né al centro ma in “alto”, citando Don Primo Mazzolari, scrittore partigiano cattolico italiano della prima metà del 900.

Alla domanda quale saranno i suoi obbiettivi?

Ha risposto “Il mio obbiettivo oggi è parlare direttamente alla gente che siano di destra, sinistra o di centro è con loro direttamente che voglio aprire un dialogo. Voglio partire dal territorio, partire da quelle singole persone che sposano il mio programma di qualità e di buona fede, che non hanno come obbiettivo quello di sperperare i soldi pubblici. I soldi pubblici vanno distribuiti e impegnati con parsimonia”.

Ha ribadito che la politica è fatta dalla gente ed è loro che dobbiamo ascoltare. E il momento di ricostruire il nostro paese indipendentemente dal partito a cui si appartiene.

Alla base del suo impegno Baccini ha sottolineato che “Vogliamo dare vita ad una nuova Fiumicino: più consapevole, più giusta, più innovativa, sviluppando tutte le sue potenzialità economiche, sociali, ambientali, culturali e storiche. Il candidato Sindaco, ha sottolineato il suo impegno con una proposta: “Un Grande patto per Fiumicino, basato su 11 pilastri: un vero patto fra amministrazione comunale, cittadini, parti sociali, mondo dell’impresa, settore finanziario.

 Federica Romeo

Ti consigliamo


TARQUINIA

TARQUINIA

SALUTO ROMANO IN PRESENZA DEL VICESINDACO LA...

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento