HOKUSAI: SULLE ORME DEL MAESTRO

HOKUSAI: SULLE ORME DEL MAESTRO

Dal 12 Ottobre al 14 Gennaio 2018 è allestita  una mostra dell’artista Katsushika Hokusai presso il Museo dll’Ara Pacis. Con oltre 200 opere provenienti dal Chiba City Museum of Art e da importanti collezioni giapponesi come Uragami Misuru Collection e Kawasaki Isago no Sato Museum, oltre che dal Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossene di Genova, si vuole raccontare la produzione del Maestro messa a confronto con altri artisti che hanno successivamente seguito le sue orme. La mostra è stata promossa da Roma Capitale, con il supporto dell’Ambasciata Giapponese, organizzata da MondoMostre Skira e Zètema Progetto Cultura e curata da Rossella Menegazzo.

L’opera più famosa di Hokusai è la ‘’Grande Onda’’ che fa parte della serie di Trentasei  vedute del monte  Fuji. Le sue produzioni hanno influenzato grandissimi artisti come Manet,  Toulouse Lautrec, Van Gogh e Monet, protagonisti del movimento del Japonisme. L’artista è un grande sperimentatore sia a livello di illustrazione di soggetti, sia sul variare di tecniche e formati.

Tra i suoi allievi ci sono Hokuba, Hokkei (1790-1850), Hokumei (1786-1868) che segnano la generazione successiva di artisti, insieme a Keisai Eisen (1790-1848), allievo non diretto di Hokusai, ma che da lui è stato influenzato, che ha determinato gli sviluppi delle stampe di bellezze femminili e paesaggio degli anni 1810-1830.

Veronica Calandra

Ti consigliamo


TUMULTO CREATIVO

TUMULTO CREATIVO

ARTISTI CON IL FUOCO DENTRO

ROMA, TORNA L'APPUNTAMENTO CON GLI SCIOPERI DEL VENERDÌ!

ROMA, TORNA L'APPUNTAME...

STOP DEI TRASPORTI ATAC E T.P.L. ROMA

Galleria Giovanni XXIII: il tunnel non chiude

Galleria Giovanni XXIII...

6 aprile 2017 -Roma, i cantieri dell'Atac riportano alla luce l'antica via Labicana a Centocelle

6 aprile 2017 -Roma, i ...

Tredici metri di basolato del V secolo a.C. s...

Roma, prorogata l'ordinanza anti-alcol

Roma, prorogata l'ordin...

In vigore fino al 30 settembre

Vorrei ma non passo

Vorrei ma non passo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento