Roma sequestrati 600 kg di botti illegali

Roma sequestrati 600 kg di botti illegali

Con le prossime feste natalizie iniziano i controlli della Polizia di Stato per prevenire e scoraggiare la vendita di prodotti esplodenti soprattutto riguardo a rivenditori abusivi di fuochi d’artificio non autorizzati.

 L’operazione “Natale sicuro” condotta dagli agenti della Divisione Amministrativa della Questura è stata diretta dal dottor Carlo Musti.

Già nella zona nord di Roma (Fiano romano e Formello) sono state sequestrate notevoli quantità di fuochi d’artificio destinati alla vendita illegale. Materiali pericolosi e altamente dannosi per persone e ambiente acquistati senza il nulla osta della Questura. L’operazione si è conclusa con il sequestro di 600 Kg di “botti”.

 

Federica Romeo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento