Roma controllore donna aggredita da un nigeriano

Roma controllore donna aggredita da un nigeriano

Mercoledì 21 febbraio a Roma, sulla linea 558 dell’Atac in zona Torre Maura, una donna controllore ha chiesto ad un 24enne di nazionalità nigeriana di esibire il biglietto. Di contro risposta l’uomo ha tentato di colpirla alla testa ma grazie all’intervento dei alcuni colleghi la donna è stata protetta. Anche i colleghi sono stati colpiti alla schiena dal 24enne con una penna usata come arma. Il ragazzo nigeriano, in Italia regolarmente, è stato arrestato.

La reazione di Claudio De Francesco, segretario regionale Faisa Confail e dipendente Atac, è stata molto dura. Sottolineando l’incombenza di Atac nei confronti del personale e della sicurezza sugli autobus. Si appella ai politici dichiarando necessario un loro intervento.

 

Federica Romeo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento