ROMA 5 G: INNOVAZIONI VERSO IL FUTURO

ROMA 5 G: INNOVAZIONI VERSO IL FUTURO

Roma Capitale, Fastweb ed Ericsson hanno acceso il primo segnale 5G a Roma. Presso la biblioteca Fabrizio Giovenale è stata presentata la nuova rete mobile di quinta generazione che potrà essere applicata già dalla seconda meta del 2018 su base delle disponibilità e autorizzazioni necessarie da parte delle autorità coinvolte.

Sono stati illustrati gli ambiti individuati per la sperimentazione della rete mobile 5G: turismo, per la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della Capitale; sicurezza con soluzioni innovative di telesorveglianza ad altissima definizione; mobilità urbana con lo sviluppo di applicazioni sia per i servizi di tracciamento automatico del viaggio per nuovi modelli di tariffazione e di informazione ai viaggiatori sui mezzi pubblici sia per la telemetria in tempo reale della diagnostica di bordo e l’analisi predittiva dei guasti.

Sono state presentate dal vivo alcune applicazioni legate alla realtà virtuale, ed è stato mostrato un video immersivo della città di Roma realizzato con la tecnica della ripresa a 360 gradi.

 

Federica Romeo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento