"Una ricetta per Roma”

Fiorucci finanzia parchi gioco di Roma

Siglata convenzione tra Campidoglio e Fiorucci, la storica azienda alimentare romana. Titolo: “Una ricetta per Roma” per il finanziamento dei lavori per adeguare e migliorare le aree gioco dei parchi pubblici. Nuove altalene, scivoli, giostre, pavimentazione antitrauma, manutenzione attrezzature e sicurezza. Il progetto è stato presentato dall’assessora alla Sostenibilità Ambientale Pinuccia Montanari.

Le prime aree saranno: Villa De Sanctis (Municipio V), parco Corto Maltese (Torrino-Mezzocammino, Municipio IX), parco Lima a Fonte Laurentina (Municipio IX), Villa Lais al Tuscolano (Municipio VII), i giardini di via Giuseppe Vanni (quartiere Massimina, Municipio XII), il parco Bolivar di Montesacro (Municipio III), il parco di via Treia a San Basilio (IV) e il parco Orazio Vecchi di Ostia (X).

“Come Assessorato alla Sostenibilità Ambientale”, ha sostenuto Pinuccia Montanari, “stiamo lavorando per consentire alle imprese interessate a investimenti su Roma, attraverso donazioni o sponsorizzazioni, di stipulare con l’Amministrazione delle convenzioni nel pieno rispetto delle norme, garantendo tempi certi con procedure snelle e trasparenti”.Intanto il Servizio Giardini, in coordinamento con l'Assessorato, prosegue le pulizie generali nei parchi. Ultimi interventi effettuati, quelli a piazzale Simon Bolivar e in via Franceschini (Municipio II) e a Tor Tre Teste.

 Federica Romeo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento