L'ambientalista Vandana Shiva in Campidoglio

Incontro con la sindaca Raggi

L'ambientalista Vandana Shiva in Campidoglio

 Promuovere percorsi per evitare sprechi di acqua e utilizzi impropri di un bene pubblico e di una risorsa preziosissima. Questo il tema centrale dell’incontro svoltosi ieri tra la sindaca di Roma Virginia Raggi e l’attivista e ambientalista Vandana Shiva, in Campidoglio per partecipare ad un evento promosso dall'associazione Esclab sui temi della qualità dell'alimentazione e dei trattati di libero commercio. Nel corso del colloquio è stata sottolineata la necessita di tutelare le nostre risorse idriche sensibilizzando i cittadini sull’impatto dei cambiamenti climatici e sull’aumento della siccità.

“Siamo orgogliosi di aver ospitato oggi in Campidoglio l’ambientalista indiana di fama internazionale che si batte da anni contro gli Ogm e per la tutela della diversità biologica” ha dichiarato l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari.

L'evento, promosso dall’associazione Esclab,  ha voluto approfondire diversi temi in particolare la qualità dell'alimentazione. Durante l’incontro sono stati presentati i risultati delle recenti ricerche sulla presenza dei pesticidi nei prodotti canadesi, in particolare il rapporto “Il Veleno è servito”, curato dalle associazioni Navdanya International, A Sud, e CDCA (Centro Documentazione Conflitti Ambientali) sull’utilizzo del glifosato in Italia e nel mondo, e ulteriori dati sugli effetti dei pesticidi sulla salute umana.

 

Federica Romeo

Ti consigliamo


Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento