Roma, violate le fontane monumentali della capitale

Roma, violate le fontane monumentali della capitale

 Due turiste multate perchè sorprese mentre si immergevano nelle fontane della Capitale. La prima, una spagnola di 48 anni, intorno alle ore 15.00 di ieri è stata sorpresa mentre si immergeva nella fontana dell'Ara Pacis. L’altra invece, di origine bulgara, ha cercato un pò di refrigerio nella fontana di piazza della Repubblica.  Entrambe sono state sanzionate dai vigili urbani.

 Mentre nella notte dello scorso venerdì due ragazzi sono stati notati mentre giocavano nella fontana del Moro a piazza Navona nonostante la presenza di agenti e militari per l’allerta terrorismo. L'ennesimo sfregio è avvenuto davanti agli occhi increduli dei tanti turisti e romani. Una moda pericolosa che ormai non risparmia più alcuna fontana della nostra bella capitale. Il rispetto e la buona educazione verso fontane e monumenti storici inestimabili sembra ormai un raro lusso.

 

Federica Romeo

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento