Critiche

Critiche

Salvemini diceva: “chi legge i tuoi scritti deve sapere da che parte stai”.Io non ho votato per i 5 Stelle, non ho votato per l’attuale Presidente delConsiglio Giuseppe Conte, perché non si è mai presentato alle elezionipopolari, però ho apprezzato la scelta oculata ed accorta del Presidente dellaRepubblica Sergio Mattarella quando ha dato l’incarico di formare il Governoall’Avvocato Giuseppe Conte. In quel momento soltanto un buon Avvocato,abituato alle trattative, avrebbe potuto mettere d’accordo i contendenti. Così èstato.
Oggi non mi sento di criticare l’operato del Presidente Conte nella bufera“Coronavirus”. Ha saputo far fronte alla situazione drammatica, anzi tragica, incui eravamo e siamo tutti noi Italiani. Ha chiamato a sé tutte le migliori menti, iMedici, gli Operatori Sanitari, i Corpi di Polizia, l’Esercito e la ProtezioneCivile, che hanno collaborato con capacità ed abnegazione.
L’operato del Presidente e le Sue decisioni sono state prese ad esempio da altreNazioni per gli ottimi risultati ottenuti.
Qualcuno denuncia che mancano le mascherine, i guanti, le tute, ecc. percombattere la pandemia, ma nessuna Nazione è preparata, nessun Capo diGoverno avrebbe potuto affrontare meglio la situazione.
Da Italiano e da romano lo ringrazio per quanto ha fatto e vorrà fare ancora.

Giuseppe Grassi
Istituto Aden

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento