Anac-Roma Capitale

Siglato protocollo di "vigilanza collaborativa" sugli appalti

Anac-Roma Capitale

19 Luglio 2017 -  La sindaca di Roma Virginia Raggi e il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone hanno siglato nella sede dell’Anac un protocollo di azione per la vigilanza collaborativa. L’intesa durerà 12 mesi. Roma Capitale sottoporrà in via preventiva all’Autorità la documentazione sugli appalti di rilevante importo economico per assicurare la correttezza delle procedure ed evitare fenomeni corruttivi e di illegalità.

Si darà particolare attenzione a settori come l’ambiente e il sociale e qualora venisse rilevata una irregolarità il Campidoglio potrà richiedere un intervento dell’Autorità, anche di tipo ispettivo, su appalti già aggiudicati.

Sottolinea Virgina Raggi :"Attraverso l’intesa si rafforza la collaborazione con l’Autorità nazionale anticorruzione, con la quale abbiamo avviato già altri momenti di confronto e di cooperazione”.

“ L’Anac metterà a disposizione le sue competenze per assicurare il rispetto della legalità nel settore dei contratti pubblici in una città come Roma che, oltre a essere fra le principali stazioni appaltanti d’Italia, rappresenta un luogo simbolico per tutto il Paese”, afferma Raffaele Cantone.

 

Federica Romeo

Ti consigliamo


"Giù le mani dai nostr...

Il grido dell' E.N.C. contro le onlus animali...

Dirigenti del comune avvertono CasaPound e Forza Nuova delle case popolari assegnate ai rom

Dirigenti del comune av...

Tavolo di crisi

Tavolo di crisi

Dopo due anni, per i lavoratori delle Agenzie...

ROMA MERITA DI MEGLIO

ROMA MERITA DI MEGLIO

Concordato Atac a rischio, l'Anac boccia la proroga

Concordato Atac a risch...

Roma ATAC

Roma ATAC

Dipendente segnala danni alla pavimentazione ...

Commenti


Non ci sono ancora commenti!

Lascia un commento